Poesie tratte dal libro "Vento... vento." Potete richiederne copia inviando una mail all'autore.

Esco per uscire da pensieri
dovuti a cose ferme,
voluti per paura d'aspettative,
pervaso dal vento
frugo nelle tasche per
trovare quanto mancherÓ
e attimi di vita da offrirti!


Le parole sono passi
su carta e insieme si fa
gran viavai, quando al
bivio verso me stesso
si accartoccia la vita
e rotola spinta dal vento
di chi sa e promette
illusioni!


Cerco il vento, arriva il
pensiero
e mi allontano nel deserto,
perchŔ muore lentamente
chi Ŕ schiavo delle
abitudini!


Controvento, sentiero
diverso,
forse lo stesso,
passi sospesi nel tempo
oscillante tra passione
struggente
e ragione dubbiosa;
rischiosa fatica
accorgermi d'amare!


Tanti muri creati
nell'attimo e tanti
modi di confrontarsi
e giudicare, aria e
occhi fermi cercano
risposte tra le cose
e ombre, quale esilio
fa nascere la parola?
quando resta la maura
d'essere straniero in
questa terra!


La volontÓ fa uscire
dal buco, vince
la corrente di vento
marino beffardo, vince
l'obbligo verso la vita
il tempo che spinge
la vela alla fine,
aggrappandosi al cuore!


Home page - AttivitÓ artistica - Gallery - Contatti

Tutti i diritti sono riservati.
E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo sito.
2004